Life: Covid-19, cinque idee per imparare a fare i conti con l’incertezza senza abbattersi…

interessante… 

L’instabilità fa parte dell’esistenza, ma certe volte facciamo fatica ad accettarla.

Ecco come organizzarsi per affrontare un momento di grande volatilità.

Di Stefania Medetti*

Stando al report pubblicato da McKinsey, siamo fra i Paesi meno ottimisti sul futuro. Nell’indagine che misura la fiducia dei consumatori, l’Italia occupa la parte bassa della classifica, insieme a Spagna, Francia, Regno Unito, Giappone e Corea. Considerato l’impatto della pandemia sulla salute, le finanze e lo ...

Continua a leggere →
0

PD: il Partito democratico annuncia che nei prossimi giorni otterrà tutto ciò che non ha ottenuto nell’ultimo anno…

Niente rimpasto del governo, Zingaretti vuole ‘dettare’ l’agenda. Al segretario del Pd interessano le scelte per il Recovery Fund e sollecita il Ministro Speranza a fare presto un piano per la sanità’ per utilizzare il Mes…

Ricacciato nel buio il terrore di perdere (non inventato dai giornali ma assolutamente reale) davanti a Nicola Zingaretti adesso si para un bivio… Dalle primissime indicazioni ...

Continua a leggere →
0

Regionali & Referendum: come al solito siamo alle illusioni ottiche. Tutti dicono di aver vinto, ma l’unico che non sorride è il Paese…

Sorriderà probabilmente fino al 2023 Giuseppe Conte. Di Maio esulta sorridendo per un Sì scontato, il Partito democratico salva la Toscana, mentre Meloni si prende le Marche. Ma l’Italia del 20 e 21 settembre 2020 è sempre stra-divisa e galleggia a mala pena su una situazione economica alquanto difficile in attesa del salvataggio del Recovery Fund. Ciascun partito ha le sue ferite da leccarsi. Come al solito tutti dicono di aver vinto: Continua a leggere →
0

Referendum: le dieci ragioni per votare No al referendum…

Un taglio a casaccio del numero dei parlamentari può, se non contestualizzato in una riforma strutturale del nostro ordinamento, portare notevoli squilibri a livello istituzionale e vantaggi minimi. Quindi: 1) La prima ragione è di principio: sulle regole fondamentali della democrazia non si fa una questione di prezzo e sui diritti di tutti non si fa economia. 2) La seconda ragione è democratica: non possiamo rischiare che chi vince una singola partita decida le regole e gli arbitri ...

Continua a leggere →
0
Pagina 1 del 207 12345...»