Test: scopri il tuo archetipo dominante…

Scopri se dentro di te si nasconde un Guerriero, un Amante, un Mago o un Re.

“Se conosci te stesso come conosci il tuo nemico non ti troverai in pericolo neanche in mezzo a cento battaglie”

(Sun Tzu)

Negli scorsi giorni ti ho proposto una serie di articoli dedicati agli archetipi dell’essere umano adulto (se non hai la più pallida idea di cosa stiamo parlando, ti consiglio di leggere il post introduttivo).

Se segui il Blog da qualche tempo, ti sarai accorto che questi articoli sono diversi da tutti gli altri. Guerrieri, Amanti, Maghi e Re… cosa cavolo c’entrano queste figure da tarocchi con la crescita personale?! In realtà il mio obiettivo è stato quello di fornirti degli strumenti di crescita personale alternativi ed originali, nella speranza di stimolare la tua curiosità e la tua voglia di migliorare… Se vuoi raggiungere obiettivi ambiziosi e cambiare radicalmente la tua vita hai infatti bisogno di ispirarti a dei modelli comportamentali. Gli archetipi (Guerriero, Amante, Mago e Re) non sono altro che dei modelli ideali che possono aiutarti a ritrovare la giusta direzione e la giusta motivazione quando ti senti smarrito in una “selva oscura” (citazione da… “Tre metri sopra il cielo”. Ha no!? Dalla Divina Commedia? Sei Sicuro?!).
L’archetipo dominante. Come ripetuto più volte durante la serie, capire qual è il tuo archetipo di per se… non serve ad una beneamata “cippa”!  Il tuo obiettivo deve essere quello di sviluppare in modo equilibrato tutti e 4 gli archetipi. Solo facendo tuoi i tratti peculiari del Guerriero, dell’Amante, del Mago e del Re avrai accesso a quelle risorse mentali che sono appannaggio degli uomini di successo.
Detto questo… ognuno di noi è differente e per realizzare i propri obiettivi deve poter far leva sui propri punti di forza. Prendendo spunto da un consiglio di un lettore, che ringrazio… lui sa chi è. Ho quindi deciso di proporti un test, il cui obiettivo è proprio quello di aiutarti a scoprire il tuo archetipo dominante… così da poter far forza sulle caratteristiche di questo e poter acquisire l’equilibrio tra i 4 archetipi  cui ho sopra accennato. L’archetipo dominante non è altro che l’archetipo che sonnecchia nel tuo inconscio e non attende altro che essere risvegliato per permetterti di esprimere appieno il tuo potenziale. Insomma, scoprendo qual è il tuo archetipo dominante, saprai esattamente da dove iniziare il tuo percorso di crescita personale.
Il Test: alcune semplici istruzioni… Ok, basta chiacchiere, iniziamo con il test. Ti rubo giusto 2 secondi per darti alcune semplici istruzioni: Il test è composto da 20 domande a risposta multipla (impiegherai circa 5 minuti per completarlo). Per ognuna delle 20 domande dovrai fornire 1 ed una sola risposta tra quelle proposte – per convenzione ho utilizzato il genere maschile in alcune risposte, ma il test è studiato per essere valido anche per le signorine – Ricorda non esiste una risposta giusta o sbagliata, scegli istintivamente quella in cui ti rispecchi maggiormente: sii sincero, il test sarà anonimo, e il risultato svelato solo a te… quindi non ha alcun senso mentire a te stesso.
Non prendiamoci per il ‘diddietro’, il test non vuole avere alcuna valenza scientifica, ma ho studiato le domande (e le risposte) per individuare con ottima approssimazione il tuo archetipo dominante. Non dimenticare poi che scoprire se dentro di te si nasconde un Guerriero, un Amante, un Mago   o un Re è solo a metà dell’opera: il test è solo il punto di partenza, quello che conta davvero è quello che farai con questa informazione. Insomma, non ti limitare a fissare il dito (il test), concentrati sulla luna (il tuo percorso di crescita personale).
Sei pronto? Partenza…

Test sull’archetipo dominante:

a) I miei eroi ed eroine sono:
1. Attori ed attrici del cinema, cantanti ed artisti in genere
2. Atleti, protagonisti di film d’azione ed eroi del passato come i samurai
3. I grandi pensatori della storia, premi nobel ed in generale chi ha contribuito allo sviluppo dell’umanità
4. Imprenditori di successo, top manager, grandi leader politici

b) Nella mia giornata ideale non può mancare:
1. un aperitivo con gli amici
2. un allenamento in palestra
3. un bel libro da leggere
4. un po’ di tempo con la mia famiglia

c) Quando sono in mezzo a gente nuova:
1. non sempre riesco ad esprimere il meglio di me
2. adoro essere al centro dell’attenzione

d) Vince sempre:
1. Il più determinato
2. Il più astuto
3. Il più sicuro di sé
4. Il più potente

e) Se potessi scegliere, mi piacerebbe svegliarmi:
1. a Miami alle 12:00 dopo un mega-party con i miei amici
2. a Londra alle 07:00 pronto per una nuova giornata piena di successi nella multinazionale in cui lavoro
3. in Thailandia alle 09:00 con una bella tazza di caffè ed una lettura interessante
4. in Trentino alle 5:30 per andare a correre tra i boschi

f) Di fronte ad un obiettivo ambizioso:
1. perdo facilmente la motivazione
2. non mollo finché non lo realizzo

g) Nella mia casa ideale vorrei:
1. un impianto home theatre di ultima generazione
2. una cucina ad isola
3. un terrazzo per cenare d’estate
4. una stanza per la meditazione

h) Tra i 4 elementi quello che mi ispira maggiormente è:
1. Aria
2. Terra
3. Acqua
4. Fuoco

i) Di fronte ad una decisione difficile:
1. mi blocco e non so cosa fare
2. analizzo bene la situazione e prendo la decisione che considero migliore

l) Se dovessi rinascere vorrei essere:
1. uno scrittore
2. un allenatore di basket
3. un organizzatore di eventi
4. un olimpionico

m) Non posso uscire senza:
1. il mio orologio
2. il mio smartphone
3. i miei occhiali da sole
4. le chiavi della macchina

n) “Il fine giustifica i mezzi” (cit. Machiavelli):
1. Sì, non mi piace, ma bisogna fare quello che è necessario
2. No, ci sono limiti che non sono disposto a superare

o) I miei amici mi considerano:
1. la persona con cui confidarsi
2. la persona a cui rivolgersi per un consiglio
3. l’esperto della situazione
4. l’amico che non li tradirebbe mai

p) L’aforisma che mi descrive meglio è:
1. “Cercare di essere qualcun altro significa perdere l’occasione di essere noi stessi.”
2. “Vorrei vivere per studiare e non studiare per vivere.”
3. “Il prezzo della disciplina è nulla rispetto al prezzo del rimpianto.”
4. “Le persone di successo hanno l’abitudine di fare ciò che le persone comuni non amano fare”

q) Se c’è qualcuno che non sopporto sono:
1. le persone deboli che si lamentano continuamente
2. le persone prepotenti che si comportano con arroganza

r) Il cibo è:
1. un piacere della vita
2. una fonte di energia e benessere

s) A scuola la mia materia preferita è sempre stata:
1. Arte
2. Educazione fisica
3. Matematica
4. Storia

t) Quando devo studiare/lavorare:
1. sono più produttivo facendo più cose contemporaneamente
2. mi piace concentrarmi su una cosa alla volta

u) leggo:
1. più di 12 libri all’anno
1. meno di 12 libri all’anno

v) Non sopporto le persone:
1. false ed ipocrite
2. crudeli e violente
3. smorte e lamentose
4. prepotenti ed arroganti

(fine)

Attenzione: va risposto a tutte le domande, dalle risposte se hai letto attentamente la serie di articoli dovresti poter riconoscere autonomamente quello che è il tuo archetipo dominante… se invece hai dei dubbi a riguardo e/o ti sembra che il tuo archetipo possa essere più d’uno dei 4 che Moore ha individuato per l’essere umano adulto… mandami una copia del tuo test… e l’indirizzo e-mail dove vuoi ti sia risposto… e io entro 48 ore ti risponderò togliendoti ogni possibile dubbio.

Ciao. A presto.

E’ sempre tempo di Coaching! 

se hai domande o riflessioni da fare, ti invito a lasciare un commento a questo post: sarò felice di risponderti oppure: prendi appuntamento per una sessione di coaching gratuita

0

Aggiungi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.