Crescita personale: spesso la vita non ci da quello che vogliamo o addirittura ci mette in difficoltà…

“La vita è spesso una questione di atteggiamento e il futuro non è tale se rispecchia solo il passato”

(Anonimo)

Probabilmente non sei soddisfatto di quanto stai ottenendo, di quanto e di come ti esprimi, della vita che hai attorno, di tutto quello di cui non sei contento. O semplicemente vuoi di più o credi di meritare di più.
So che spesso credi di non essere tu il responsabile dei tuoi scarsi risultati, che non sia colpa tua se le cose non ti vanno come vorresti, che è colpa degli altri, del destino, della sorte. Credimi, non è così! È senz’altro vero che ci sono aspetti, condizioni, avvenimenti della nostra vita che non possiamo cambiare, o condizionare, ma è ancor più vero che sono le nostre azioni a produrre i risultati che otteniamo e che le nostre azioni sono dettate dai nostri pensieri, i quali a loro volta sono diretta conseguenza del nostro stato d’animo e dell’approccio che noi abbiamo con tutto quanto fa parte della nostra vita!  Nel corso della propria vita, ogni individuo cerca di affrontare i vari accadimenti nel migliore dei modi, valorizzando le proprie qualità e soprattutto credendo in se stesso… Un cammino che potrebbe sembrare semplice e che per molti risulta spontaneo, naturale, ma che in realtà nasconde delle difficoltà e problematiche, che solo i più forti e determinati riescono a superare, raggiungendo la vera crescita personale. I Pensieri negativi, le paure e le inutili limitazioni che quotidianamente, consciamente o meno, ci poniamo, ci impediscono spesso la piena realizzazione dei nostri desideri. Infatti, la crescita personale di un individuo passa anche dal suo successo… Se non vengono potenziate e valorizzate le proprie capacità, sarà impossibile realizzare tutti i nostri desideri, nonché gli obiettivi sia nel campo professionale che nel più completo e importante campo personale. La crescita personale si nutre di tre fasi fondamentali. Nella prima parte del nostro cammino l’obiettivo sarà quello di focalizzare i nostri principali desideri da realizzare. Un nuovo lavoro, una casa al mare oppure conoscere nuova gente, in grado di capirci ed amarci per quello che veramente siamo. Non importa siano piccoli o grandi obiettivi, l’importante è essere ambiziosi, senza aver alcun timore, perché la nostra crescita personale merita veramente! Qualsiasi cosa possa renderci felici è nostro assoluto dovere realizzarla, perché la felicità porta altra felicità nella nostra vita. Dopo aver focalizzato la nostra futura meta, occorre prendere a raccolta tutte le nostre forze, le nostre energie, fare un appello e chiamarle tutte, senza nessuna limitazione. La nostra crescita personale ha bisogno tutta l’energia possibile. Noi abbiamo un grosso potenziale, anche se forse risulta in penombra e non siamo in grado di accorgercene, noi valiamo davvero tanto! E’ ora di dimostrarlo. E’ ora di agire, non bisogna esitare! La crescita personale passa infine dall’attuazione e dalla piena fiducia nei nostri progetti. Non basta muoversi nella direzione di agire al raggiungimento di essi, occorre crederci fermamente, fino in fondo. Credere così intensamente come se il nostro obiettivo si fosse già realizzato. Continuare con profonda determinazione, solo in questo modo la nostra crescita personale potrà migliorare e svilupparsi ulteriormente. Il segreto del successo sta proprio in questo, avere piena fiducia in se stessi e nei propri obiettivi, essere consci che questi si realizzeranno sicuramente! La crescita personale è un’avventura emozionante che corre in tè stesso, devi metterti in gioco e scoprire i tuoi reali talenti e le tue potenzialità…Che impatto credi abbia la capacità di indirizzare al meglio i tuoi pensieri, in modo che siano potenzianti e funzionali ai tuoi obiettivi e di avere sempre l’atteggiamento vincente? Ti sei mai chiesto perché ci sono persone che ottengono risultati grandiosi e persone che, a parità di condizioni, non vanno oltre risultati mediocri, o addirittura, collezionano insuccessi? Perché i primi hanno lavorato su alcuni elementi: l’Autostima e la Fiducia in se stessi, una attenta gestione del loro stato d’animo e dello stress, della loro motivazione, con la sicurezza nei propri mezzi, con abilità relazionali, per una gestione del cambiamento… Tutti elementi che ti permettono di realizzare te stesso e far emergere tutto il meglio che hai in te. Che tu sia un Genitore, un Imprenditore, un Impiegato, uno studente…  prima di tutto sei una persona, con delle emozioni, con un passato, un presente e un futuro, che può dipendere da te. D’altronde  “Se non sei contento di ciò che hai, di ciò che sei, o di quanto ottieni è bene che tu smetta di fare le stesse cose di sempre, o avrai gli stessi risultati di sempre”. Nel ricordarlo penso che queste parole possano  sembrare  forse dure… anche la mia prima reazione fu di rigettarle… ma sapevo che erano vere. E’ solo la volontà di fare un passo in direzione del cambiamento che ci fa crescere e realizzare ciò che desideriamo. Oggi ci ripenso e dico a me stesso con grande convinzione che la vita di ognuno di noi può cambiare in ogni momento…

A presto.

E’ sempre tempo di Coaching!”

Se hai domande o riflessioni da  fare ti invito a lasciare un commento a questo post: sarò felice di risponderti oppure prendi appuntamento per una sessione di coaching gratuito

0

Aggiungi un commento


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.