Motivazione al lavoro: 12 frasi da tenere a mente…

(famosi aforismi per ritrovare la motivazione al lavoro)

 

“Siate affamati, siate folli”

(Steve Jobs)

La motivazione è uno dei temi principali di ogni percorso di coaching. Senza motivazione non c’è azione e senza azione non ci sono risultati. Insomma se volete dare un’accelerazione alla vostra crescita personale, se volete raggiungere i vostri obiettivi, se volete realizzare i vostri sogni, avete bisogno di dosi quotidiane di motivazione. Ecco qui un post …particolare consideratelo una sorta di “gadget” come fosse un calendario, in cui ogni mese è scandito da un noto aforisma ispirato alla determinazione, al successo ed in generale alla motivazione al lavoro.

lavoro

1. Gennaio

“Per ogni impresa di successo, c’è qualcuno, che in passato,
ha preso una decisione coraggiosa”

(Peter Drucker)

Tu sei al 100% il solo responsabile del tuo successo; se vuoi ottenere obiettivi ambiziosi, devi prendere decisioni coraggiose.

2. Febbraio

“Fai quello che puoi, con quello che hai, nel posto in cui sei”

(Theodore Roosevel)

Se non abbiamo raggiunto il nostro obiettivo è perché: c’è la crisi (scusa inflazionatissima), non c’erano le condizioni giuste, non eravamo in forma, era una giornata storta, nevicava, il mondo è brutto e cattivo, etc., etc. Questo è il tipico atteggiamento del frignone d’altronde: “La paura è una sega mentale“, questo è il tipico atteggiamento di una personalità infantile. Le condizioni perfette non esistono: inutile che continui a procrastinare in attesa che arrivino o che tu te la prenda con il mondo intero perché non si verificano. Devi imparare a fare tutto quello che è in tuo potere, con quello che hai a disposizione, nel posto in cui ti trovi.

motivazione al lavoro

3. Marzo

“Tutte le cose sono difficili prima di diventare facili”

(John Norley)

Come si dice “nessuno nasce imparato“. C’è stato un tempo in cui Kobe Bryant non sapeva giocare a pallacanestro, Valentino Rossi non sapeva usare la frizione di una moto e Francesco Totti non sapeva neanche palleggiare. Se sei frustrato per gli scarsi risultati che stai ottenendo, invece che arrenderti, utilizza questa frustrazione per diventare ancora più tignoso, ricordando che tutte le persone di maggior successo se non avessero “combattutto” sarebbero delle schiappe.

4. Aprile

“Per essere preparato domani, devi fare del tuo meglio oggi”

(H. Jackson Brown J.)

Come puoi solo sperare di ottenere risultati degni delle tue potenzialità, se continui a rimandare sempre a domani?! Non voglio stare a tediarti sull’importanza di sconfiggere la procrastinazione. Prima ti convincerai che rimandare i tuoi impegni, i tuoi progetti, i tuoi sogni significa negarti la possibilità di una vita piena e felice e prima imparerai ad ottenere i risultati che hai sempre desiderato.

5. Maggio

“Riunirsi insieme significa iniziare; rimanere insieme significa progredire;
lavorare insieme significa avere successo”

(Henry Ford)

Gli appassionati di crescita personale sono per definizione dei bastardi individualisti (scherzo!); in realtà, circondarsi di persone di fiducia che ci ispirino continuamente a dare il meglio di noi e con cui poterci confrontare per discutere e realizzare nuove idee, è una delle migliori scelte di sviluppo personale che tu possa fare.motivazione-e-intelligenza-emotiva-la-motivazione-nel-lavoro-4-638

 

6. Giugno

“L’immaginazione è più importante della conoscenza”

(Albert Einstein)

Sono profondamente convinto che immaginare i nostri obiettivi vividamente e con ardente desiderio sia un passo imprescindibile per il loro raggiungimento.
Come mi piace ripetere, il “perché“, ovvero le motivazioni che ci spingono a perseguire un determinato traguardo, sono importanti e ci suggeriscono il “come“.

7. Luglio

“Se riesci a fare le cose bene, cerca di farle meglio.
Sii audace, sii il primo, sii differente, sii giusto”

(Anita Roddick)

Recentemente, in un sondaggio del Corriere leggevo che oggi molti giovani preferirebbero una minore retribuzione e nessuna possibilità di carriera pur di avere un posto fisso, sicuro e vicino casa. Non mi va qui di entrare in polemiche politiche e sociali e capisco benissimo come oggi il lavoro per i giovani rappresenti un grandissimo problema e anche che non tutti debbano avere la stessa ambizione, ma come si può pretendere di essere una generazione migliore di quella dei nostri genitori, se commettiamo gli stessi errori?

8. Agosto

“Il cambiamento è la legge della vita.
Quelli che guardano solo al passato o al presente, sicuramente perderanno il futuro”

(J.F. Kennedy)

Eh già… l’unica costante della vita è il cambiamento. Ha ragione Kennedy per quanto riguarda il passato ed il futuro: dovremmo far riferimento al passato per non dimenticare le lezioni che la vita ci ha insegnato ed è importante focalizzarci sul futuro per dare la giusta direzione alla nostra vita. Per quanto riguarda il presente, avrei qualche obiezione: il presente è l’unico vero momento reale che possiamo vivere e su cui possiamo intervenire con le nostre decisione, ed è per questo fondamentale. Insomma non sottovaluterei chi è in grado di vivere qui ed ora.

9. Settembre

“Ci sono due scelte fondamentali da fare nella vita: accettare le condizioni preesistenti
o accettare la responsabilità di cambiarle”

(Denis Waitley)

Se non c’è soluzione, perché preoccuparsi? Se c’è soluzione, perché preoccuparsi? Siamo noi a rendere la vita complicata; in realtà le cose sono molto più semplici di quanto potremmo immaginare. Qualsiasi sia la situazione in cui ci troviamo, abbiamo sempre 2 possibilità: imparare ad accettare questa situazione (bada bene, che non si tratta di una sconfitta!), oppure trovare la determinazione per cambiare questa situazione.

10. Ottobre

“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite”

(Mark Twain)

La trovo un meraviglioso inno al coraggio: insomma, sperimenta, sbaglia, fallisci, ma non farti mai bloccare dalla paura di fallire. ruota-del-cambiamento

11. Novembre

“C’è sempre una via per farlo in modo migliore. Trovala”

(Thomas Edison)

Trovare la via migliore per fare un’attività. Se non stai ottenendo i risultati che desideri, questo non significa che tu non sia all’altezza o che i tuoi obiettivi siano sbagliati. Significa semplicemente che stai percorrendo la strada sbagliata. La crescita personale è essenzialmente sperimentazione: se qualcosa non funziona, riprova con qualcosa altro.

12. Dicembre

“Non potrai mai raggiungere un reale successo a meno che tu
non ami ciò che stai facendo”

(Dale Carnegie)

 

Se non fosse stato per Dale Carnegie ed il suo best-seller “Come trattare gli altri e farseli amici“, molti e forse anch’io dubito che mi sarei avvicinato alla crescita personale e tantomeno avrei creato questo blog. Questa frase parla essenzialmente di passione: a quei ragazzi che vorrebbero un posto fisso, sicuro e vicino casa vorrei dire di rincorrere le proprie passioni, di trovare il proprio scopo nella vita, di fare ciò che amano trovando il modo di camparci (e ti assicuro che si può fare)
Ho aperto questo post con una citazione di Steve Jobs. Diciamocelo gli aforismi di Steve Jobs ultimamente sono un po’ inflazionati e, che rimanga tra voi e me, Jobs era un sadico figlio di buona donna, eppure… certe parole, certe frasi hanno il potere di cambiarci la vita… o perlomeno la giornata!

Quale è stata la vostra frase preferita?

E’ sempre tempo di Coaching!

se hai domande o riflessioni da fare, ti invito a lasciare un commento a questo post: sarò felice di risponderti oppure: prendi appuntamento per una sessione di coaching gratuita

0

Aggiungi un commento