Politica: si intravvedono scenari distopici. Siamo talmente allo sbando che c’è chi pensa possibile un governo Letta-Meloni…

La guerra di Putin ha ridisegnato la geografia della politica italiana e alcuni analisti azzardano l’impensabile. Un esempio per tutti:  Amedeo La Mattina (giornalista e scrittore) su Linkiesta online, che pensa persino possibile una “legislatura costituente” con Fratelli d’Italia e Partito democratico insieme nella maggioranza, uniti dalla comune posizione atlantista (anche se la Meloni è più trumpiana che non atlantista). Si rimane spiazzati, se non sgomenti, sul futuro politico dell’Italia. ...

Continua a leggere →
0

Guerra: Più di 90 giorni di guerra. i Russi avanzano lentamente nel Donbass, ucraini in difficoltà. Il ruolo della Nato. La Russia, l’Ucraina e il mito della vittoria…

L’esercito ucraino appare in affanno nella battaglia per il Donbass. Nella regione orientale si concentrano ora tutti gli sforzi delle truppe russe e, nonostante gli scarsi progressi, continuano i pesanti combattimenti con bombardamenti incessanti. Mosca, nel frattempo, rifiuta un faccia a faccia tra Putin e Zelensky. “Non funziona così”, risponde la diplomazia russa. “Le persone che non sono esperte non capiscono che i colloqui al vertice devono essere preparati a fondo e l’ordine del giorno deve essere concordato ...

Continua a leggere →
0

Guerra: conflitto russo-ucraino, quanto ancora durerà? È pensabile un rapido cessate il fuoco e l’istaurarsi di una vera trattativa? Cosa c’è veramente in gioco sullo scenario globale? Un appello ai giovani…

Stiamo entrando in un’altra fase della guerra russo-ucraina. Breve, lunga, di logoramento? E quando collocare le origini della crisi? Cina e assetto post globalizzazione, Afghanistan, oppure 2014, o solo tre mesi fa con l’invasione? Figuriamoci com’è possibile prefigurare scenari… Comunque, il più accreditato, sembra essere quello di una lunga guerra super armata, diretta e teleguidata, tradizionale e digitale, locale e globale. Scenari altalenanti che cambieranno secondo cronache, dichiarazioni, esigenze tattiche. ...

Continua a leggere →
0

Politica: nella complicata situazione geopolitica attuale, qual è veramente l’interesse dell’Italia? Salvini, Conte “molestatori seriali” del governo Draghi pur facendo parte della maggioranza…

Le ormai quotidiane più o meno acrobatiche prese di distanza diversamente effettuate da Conte e da Salvini sono sempre più deplorevoli… Come altrettanto deplorevoli sono le dichiarazioni intrinsecamente pro-Putin di Silvio Berlusconi: dal sen sfuggite e poi capovolte e, poiché vorrei evitare il turpiloquio, non mi chiederò cos’altro sta nel sen di Berlusconi. La politica estera di un paese, più o meno grande, deve, come scrisse e argomentò Hans Morgenthau (1904-1980), uno dei maggiori studiosi di sempre di ...

Continua a leggere →
0

Politica: “Ancora tu. Non mi sorprende lo sai… Ma non dovevamo vederci più”. Berlusconi e la solita solfa sui comunisti e i pensieri di mamma Rosa. Sorvola su Putin come fanno ‘i pacifisti’ Salvini e Conte e si nasconde dietro ai discorsi del Papa…

Inutile sorprendersi, d’altronde Mahathir Mohamad è stato premier malese fino a 94 anni, De Valera presidente d’Irlanda fino a 91, Adenauer ha lasciato a 90 la guida dei dc tedeschi. Lui che è un giovanotto ottantacinquenne c’è da chiedersi che farà nel prossimo decennio, visto che sua madre era lucidissima a 95 anni? Sul palco di Treviglio (Bergamo) è apparso a sorpresa, ...

Continua a leggere →
0
Pagina 5 del 268 «...34567...»